PRIMO PIANO

  • Il tuo CAF in un click

    Il tuo CAF in un click

SCADENZE FISCALI E TRIBUTARIE

Nessun evento

BONUS IDRICO

Leggi tutto...

Dal 1° Luglio 2018 se si è in possesso dei requisiti per richiedere il bonus elettrico e/o gas si potrà richiedere anche il BONUS PER LA FORNITURA IDRICA, che consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per gli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico.

In particolare, il bonus idrico garantisce la fornitura gratuita di 18.25 metri cubi di acqua su base annua (paria 50 litri/abitante giorno) per ogni componente della famiglia anagrafica. Tale quantità è stata individuata come quella minima necessaria per assicurare il soddisfacimento dei bisogni fondamentali. Il bonus garantirà ad esempio ad una famiglia di 4 persone di non dover pagare 73 metri cubi/anno di acqua.

Hanno diritto al bonus anche gli utenti che non hanno un contratto di fornitura diretto perchè vivono in un condominio e il titolare del contratto di fornitura è il condominio stesso.

Se sarete in possesso della comunicazione di ammissione al bonus elettrico e/o gas per il quale avete presentato la domanda, potrete tornare a partire dal 1° luglio presso il CAF CISL per richiedere anche il bonus idrico completando le informazioni già fornite con il nome del Gestore che fornisce l'acqua e il numero utente (presente in bolletta). Se la fornitura è condominiale è sufficente l'indicazione del Gestore che serve la sua zona.

Per ulteriori informazioni potete contattarci ai nostri recapiti.

 

Stampa Email

730 2018. CHI DEVE FARLO E A CHI CONVIENE

Entra nel vivo la campagna di presentazione del Modello 730 2018 che quest'anno sarà più lunga: è il 23 luglio la scadenza per presentare la dichiarazione

Se molto spesso si presenta il 730 perché "conviene" e si hanno spese detraibili o deducibili (dalle spese sanitarie agli interessi del mutuo o i vari bonus casa), va ricordato che gli unici contribuenti esonerati sono quelli che hanno esclusivamente redditi da abitazione principale o altri fabbricati non locati (quelli esenti imu), da lavoro dipendente e da pensione corrisposti da un unico sostituto d'imposta, redditi soggetti ad imposta sostituiva con esclusione della cedolare secca (es interessi sui Bot) o ritenuta alla fonte (interessi cui conti correnti).


Leggi tutto

Stampa Email

CONSULTA: "IL 90% DELLE DICHIARAZIONI FISCALI DEGLI ITALIANI PASSA DAI CAF"

Leggi tutto...

Dal 2015 (anno di debutto dei 730 online) al 2017 le dichiarazioni gestite dai CAF salgono ulteriormente in numeri assoluti: da 17.369.822 a 17.624.566

Una rete professionale, organizzata, solida, veloce. Questi i motivi per cui circa il 90% delle dichiarazioni fiscali viene raccolto in tutta Italia dai CAF, i Centri di Assistenza Fiscale, che hanno una diffusione territoriale pari a quella dell'Arma dei Carabinieri.
I CAF sono infatti considerati dal cittadino il punto di riferimento di tutte le relazioni economiche che lo legano allo Stato e questo vale in maniera trasversale per tutti i ceti e in tutte le regioni. Questo ruolo di cerniera tra Pubblica Amministrazione e cittadini coinvolge oltre 30 milioni di italiani.


Leggi tutto

Stampa Email

APP CAF CISL LIGURIA

Leggi tutto...

Da oggi con l'app CAFCISL Liguria "eviti di stare in coda"!
Quest'anno c'è un'importante novità presso il tuo CAF:
è disponibile una APP a te dedicata! Con un semplice tocco ti permette di condividere i tuoi documenti con il tuo consulente, tutto con la sicurezza della conservazione a norma. Il servizio per comunicare e condividere i tuoi documenti, è gratis! Con la nuova App gratuita CAF CISL Liguria, puoi conservare digitalmente in tutta sicurezza i documenti più importanti per te e la tua famiglia: bollette, referti medici, polizze assicurative ecc....Scatta una foto o carica un file nella tua cassaforte digitale.... non perdi più nulla e trovi subito quello che ti serve

Vai sul link https://www.pubapp.info/sito/cisl/index.html e scarica l'applicazione! 

Stampa Email

  • 1
  • 2