CONTENZIOSO FISCALE

b_150_100_16777215_00_images_caf_img_contenzioso_fiscale.png

Nel caso di ricevimento di avvisi bonari, avvisi di accertamenti e cartelle esattoriali che  contestano il  mancato pagamento, parziale o totale, di imposte o tasse, anche riferiti a tributi locali, o avvisi di accertamento, è opportuno rivolgersi al CAF CISL per effettuare un primo controllo sull’esattezza della  contestazione.
Nel caso in cui tali somme risultassero non dovute, i nostri uffici forniranno assistenza e consulenza al contribuente nella predisposizione e  presentazione di:

· ISTANZE DI AUTOTUTELA e RICORSI TRIBUTARI

· ISTANZA DI RIMBORSO per imposte pagate in più e non dovute  

Per quanto riguarda gli ERRORI COMMESSI IN DICHIARAZIONE DEI REDDITI, attraverso il  RAVVEDIMENTO OPEROSO, è possibile correggerli usufruendo della riduzione delle sanzioni.  

È fondamentale, per questo tipo di pratica, la tempestività nel rivolgersi ai nostri uffici, per  evitare il rischio di perdere il diritto a presentare ricorsi o istanze per decorrenza dei termini

♦ DOCUMENTI CONTENZIOSO                            

♦ PRENOTA UN APPUNTAMENTO

Stampa Email