PRIMO PIANO

SCADENZE FISCALI E TRIBUTARIE

Per favore re-installa il tema flatplus
Nessun evento

Rdc in scadenza, via alle domande di rinnovo

Chi ha presentato la domanda a marzo 2019, può fare il rinnovo nel mese di ottobre

Dal mese di ottobre è possibile presentare la domanda di rinnovo per i beneficiari del reddito di cittadinanza che hanno fatto richiesta nel mese di marzo 2019 con accredito mensile ad aprile 2019. Nel mese di novembre seguiranno coloro che hanno fatto domanda nel mese di aprile 2019 e così di seguito a dicembre le domande di maggio 2019. Infatti, la normativa prevede una durata di 18 mesi di erogazione del beneficio, con obbligatorietà di presentare una nuova domanda attestando il mantenimento dei requisiti.

Domanda RDC Prima ricarca della carta Ultima ricarica (18esima) Domanda di rinovo Riattivazione Rdc
marzo 2019 aprile 2019 settembre 2020 ottobre 2020 novembre 2020
aprile 2019 maggio 2019

ottobre 2020

novembre 2020 dicembre 2020
maggio 2019 giugno 2019 novembre 2020 dicembre 2020 gennaio 2021

È previsto un mese di sospensione dell’erogazione del beneficio: presentando la richiesta di rinnovo nel mese di ottobre, in caso di accettazione da parte dell’INPS, riceverà il beneficio nel mese di novembre.

Servirà l'ISEE 2020 e i documenti relativi a eventuali variazioni della situazione lavorativa nel 2020.

Chi invece percepisce la Pensione di cittadinanza (nuclei familiari i cui componenti hanno più di 67 anni) non deve fare nulla, il rinnovo avviene in automatico senza nessuna sospensione.

Come sempre siamo a vostra disposizione per assistervi gratuitamente nella domanda di rinnovo.

Stampa Email

Lo sai che lo detrai?

Tutte le spese che possono darti
un risparmio fiscale con la dichiarazione 2020!



Casa

Se sei in affitto
Detrazione di € 300 se il reddito complessivo non supera € 15.494 e di € 150 se il reddito complessivo è compreso tra € 15.494 e € 30.987. 
Con contratto a canone concordato: detrazione di € 496 se il reddito complessivo non supera € 15.494 e di € 248 se il reddito complessivo è compreso tra € 15.494 e € 30.987. 
Lavoratori dipendenti che trasferiscono la residenza nel comune di lavoro o limitrofo (per i primi 3 anni, se trasferiti ad almeno 100km e in regione diversa): detrazione di € 992 se il reddito complessivo non supera € 15.494 e di € 496 se il reddito complessivo è compreso tra € 15.494 e € 30.987. 
Giovani inquilini di età compresa fra 20 e 30 anni che si trasferiscono dall’abitazione principale dei genitori (per i primi 3 anni): detrazione di € 992 se il reddito complessivo non supera € 15.494. 


Leggi tutto

Stampa Email

RIAPERTURA UFFICI CAF

CARTELLO SITO RIAPERTURA BIS3

CHIAMACI O SCRIVICI…SAREMO SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE

Per il TIGULLIO  0185/321456 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l’IMPERIESE 0183/272800 – 0184/502101 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Per il SAVONESE 019/825400 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il GENOVESE 010/2470159 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per lo SPEZZINO 0187/564918 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

specificando NOME/COGNOME/N.TELEFONICO/CITTA’ E PROVINCIA

Stampa Email

Il Decreto #CuraItalia

90148789 1568376993310584 8389440755503988736 n

Il Decreto #CuraItaliasospende e rinvia i pagamenti di rate, cartelle e avvisi:
⏰Rottamanzione Ter: la rata del 28 febbraio slitta al 31 maggio
🕰Saldo e stralcio: la rata del 31 marzo slitta al 31 maggio
⏳Cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020 sospesi fino al 30 giugno
🛑Fino al 31 maggio 2020 stop a notifiche nuove cartelle e atti di riscossione
Per informazioni e chiarimenti contatta la tua sede #CafCisl
 

Stampa Email