PRIMO PIANO

  • Volantino Servizi Regionale 2

    Volantino Servizi Regionale 2

  • VOLANTINO 730 3

    VOLANTINO 730 3

  • VOLANTINO 730 4

    VOLANTINO 730 4

  • VOLANTINO 730 2

    VOLANTINO 730 2

  • VOLANTINO 730 1

    VOLANTINO 730 1

CHIUSURA NATALE 2023

GLI UFFICI DEL CAF CISL CHIUDONO PER LA PAUSA NATALIZIA

DAL 24 DICEMBRE ALL' 8 GENNAIO

RIAPRIREMO IL 09/01/2023

A TUTTI VOI BUONE FESTE 

 

Buon Natale

 

 

 

Stampa Email

Bonus psicologo: dal 25 luglio via alle domande con Isee sotto i 50.000 euro

La domande si potranno presentare dal 25 luglio al 24 ottobre sul sito INPS, graduatoria in base a Isee e data di presentazione

Confermata la data per presentare la domanda per il Bonus Psicologo, il contributo fino a 600 euro per le spese di assistenza psicologica di coloro che, nel periodo delicato della pandemia e della correlata crisi economica, hanno visto accrescere le condizioni di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica.

La domanda si può presentare dal 25 luglio al 24 ottobre sul sito Inps o chiamando il Contact Center INPS al numero verde 803164 (gratuito da rete fissa) o al numero 06164164 (a pagamento da cellulare, in base alle proprie tariffe).

La domanda si può presentare per sé, per conto di un minore (se il richiedente è un genitore o il tutore affidatario), per conto di un soggetto beneficiario dell'amministratore di sostegno.

Alla scadenza, saranno elaborate le graduatorie degli aventi diritto in base alle risorse disponibili: il beneficio sarà erogato prioritariamente alle persone con Isee più basso e, a parità di valore Isee, in base all’ordine di arrivo della domanda.

L'importo erogato varierà in base alle fasce Isee:

  • 600 euro con un Isee inferiore a 15.000 euro
  • 400 euro con un Isee tra 15.000 e 30.000 euro
  • 200 euro con un Isee tra 30.000 e 50.000 euro

In caso di accoglimento della domanda verranno comunicati al richiedente l'importo assegnato e un codice univoco da consegnare al professionista scelto per la terapia, tra quelli che aderiranno all'iniziativa. Il bonus potrà essere speso entro 6 mesi con un importo massimo di 50 euro a seduta, che verrà versato direttamente da Inps al professionista.

Se ancora non hai il tuo Isee 2022, ci pensiamo noi! 

SCARICA LA LISTA DEI DOCUMENTI 

isee 1

Stampa Email

Rimborso 730 e bonus 200 euro: il calendario dei pagamenti

bonus 200 euro confermato a luglio stipendio

Da luglio buste paga e pensioni più pesanti grazie al pagamento del bonus di 200€ previsto dal Decreto Aiuti per chi ha un reddito inferiore a 35.000 euro, che si somma ai primi rimborsi dei crediti fiscali per chi ha presentato il 730 2022 entro fine maggio.

Per molti lavoratori dipendenti quindi a luglio si sommeranno i due importi del rimborso 730 e bonus: i 200 euro arriveranno in automatico ai lavoratori pubblici e ai pensionati residenti in Italia (titolari di pensione o assegno sociale, invalidità civile, trattamenti di accompagnamento alla pensione). I lavoratori del settore privato devono compilare una autocertificazione nella quale dichiarano al datore di lavoro di non avere fatto domanda presso eventuali altri datori e non essere titolari di pensione o di reddito di cittadinanza.

I pensionati riceveranno con la pensione di luglio il bonus 200€ e con la pensione di agosto i primi rimborsi fiscali.

Sempre in automatico e sempre a luglio riceveranno il bonus anche i percettori di reddito di cittadinanza.

Da luglio bonus anche per anche i lavoratori domestici che però per ottenerlo devono presentare la domanda all’Inps (si può fare gratis al patronato) entro il 30 settembre.

Vediamo ora chi invece dovrà aspettare, sia per il 730 che per il bonus.

Leggi tutto

Stampa Email